La generosità della Leadership generativa

Avere una visione e sapere contestualizzare l’innovazione, nel sistema e nel modello di business, è di fondamentale importanza per qualsiasi organizzazione. La leadership generativa allarga l’orizzonte riuscendo a cogliere le diverse angolature dei contesti in cui opera, agendo proprio come un hub nella rete organizzativa.

La leadership generativa si distingue proprio per la capacità di sviluppare l’agilità organizzativa necessaria ad affrontare crisi e guidare i cambiamenti necessari, fornendo quelle abilità necessarie a trasformare le crisi in opportunità di cambiamento.

Non una Leadership rinchiusa nel suo ruolo, ma una leadership che si assume la guida del cambiamento, riconoscendo ‘per tempo’ quali sono le leve da attivare per generare valore.

La leadership generativa valorizza ogni componente del team di lavoro attraverso un focus sul “care”, migliorando l’efficacia relazionale e promuovendo l’autonomia decisionale dei collaboratori.

La leadership agisce come un Direttore d’orchestra. Da diversi suoni, il Direttore d’Orchestra tira fuori un unicum. Il suo ruolo è proprio al reazione di un’armonia che costruisca il risultato. Che è la musica. Non l’esibizione del Direttore d’orchestra.

E cosi deve fare la leadership: la sua importanza risiede proprio nella capacità di trasformare un gruppo in una squadra. Non un solista, ma un’orchestra di virtuosi talenti. Questo fa la differenza tra il leader e la leadership.

La leadership ha la responsabilità di far evolvere l’organizzazione verso la trasformazione richiesta dalla rivoluzione del lavoro che caratterizza oggi il sistema. Deve assumersi la responsabilità della crescita del team, della costruzione della squadra intorno ad un significato comune che motiva e sviluppa intelligenza collettiva.

Al mondo del lavoro e delle aziende non è difatti più sufficiente un team specializzato solo nelle competenze tecniche, ma sempre più formato in quelle che vengono definite <competenze strategiche> ovvero quelle competenze che permettono di generare valore sul posto di lavoro ed affrontare positivamente il cambiamento.

Per aumentare impegno e produttività e per indirizzare i modelli di lavoro al risultato ed alla performance, le leadership devono sapere ispirare e coinvolgere il loro team con soluzioni positive, innovative ed economicamente valide, e lavorare a sviluppare la crescita del capitale umano favorendo il continuo upskilling organizzativo.

Il profilo di efficacia di una leadership si misura nell’abilità nello sviluppare nuove leadership, spostando in avanti l’orizzonte di realizzazione degli impatti della visione e costruendo un sistema di condivisione della responsabilità. Non più una Leadership che dirige un team o che influenza un gruppo di pensiero, ma una leadership diffusa che alimenta intelligenza collettiva circolare che aumenta il valore di ogni nodo della rete.

La generosità della Leadership generativa si rivela proprio nella propensione ad investire nelle competenze che permettano di valorizzare il capitale umano delle organizzazioni, fornendo loro la <cassetta degli attrezzi> per facilitare il cambiamento e sviluppare il potenziale di ciascuno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: